Book Online

Merano - i lati più belli

Cosa vedere nella città termale

Cosa vedere a Merano? I luoghi di interesse a Merano sono così numerosi che il Boutique & Design Hotel ImperialArt ha raccolto per voi le gite più belle da fare a Merano e dintorni. Oltre ai tanti castelli e musei, alle Terme Merano e ai Giardini di Castel Trauttmansdorff ci sono ancora infinite cose da vedere a Merano da non lasciarsi assolutamente scappare.

A Merano

Una passeggiata per le viuzze strette del centro storico di Merano oppure sotto la romantica via dei Portici: c'è tanto da scoprire nel centro medievale della cittadina. Partite per un viaggio alla scoperta di tutto quello che offre Merano e scegliete il vostro angolo preferito.

Con i suoi 83 metri il campanile della chiesa parrocchiale di Merano è uno dei più alti in Alto Adige e al tempo stesso il simbolo della città. La chiesa risale al XIII secolo e fu costruita in stile gotico: gli archi appuntiti, le rosette e le belle vetrate sono tra le cose da vedere a Merano che gli appassionati di cultura devono sicuramente annotare.

Negli Anni '60 del XIX secolo sorse la Wandelhalle in stile Liberty lungo la Passeggiata d'Inverno, pensata in origine per regalare riposo e relax agli ospiti della città termale. Il sentiero in sassi che si trova subito dietro alla Wandelhalle collega la Passeggiata d'Inverno e quella d'Estate e attraversa il fiume Passirio.

Di fronte alla Wandelhalle, lungo la passeggiata d'Estate, si trova il Parco di Sissi, dedicato all'imperatrice Elisabetta d'Austria come dice il nome stesso. Il suo monumento è tra i luoghi di interesse di Merano e veglia ancora oggi sul parco in una stoica tranquillità.

Tra il Corso della Libertà e il ponte del teatro troneggia il Teatro comunale, edificato in stile Liberty e inaugurato nel 1900, scoprite cosa vedere a Merano. Gli interni fastosi rendono ogni concerto e rappresentazione teatrale un'esperienza molto speciale per turisti e abitanti. Non perdete l'occasione di una visita in uno dei luoghi più belli di Merano.

Dal 1935 le corse di cavalli all'ippodromo di Merano assicurano tanto divertimento per grandi e piccini, ad esempio in occasione del Gran Premio di Merano-Forst o la tradizionale corsa al galoppo dei cavalli Avelignesi il lunedì dell'Angelo. L'ippodromo di Merano è inoltre il più grande in Europa.

I Giardini di Castel Trauttmansdorff a Merano, estesi a digradare su una superficie complessiva di 12 ettari, riuniscono in un anfiteatro naturale paesaggi esotici e mediterranei, vedute mozzafiato sugli scenari montani circostanti e su una Kurstadt Merano baciata dal sole.

In più di 80 ambienti botanici prosperano e fioriscono piante da tutto il mondo. Giovani o vecchi, appassionati di botanica o gente comune: i Giardini di Castel Trauttmansdorff affascinano chiunque con l'incantevole intreccio fra natura, cultura e arte. Svariate stazioni multisensoriali, suggestivi giardini a tema, padiglioni artistici ed esemplari del regno animale fanno dei Giardini di Castel Trauttmansdorff, comodamente raggiungibili anche a piedi da Merano, una realtà quanto mai variegata e affascinante. Il Touriseum, Museo Provinciale del Turismo, ospita un'insolita prospettiva su due secoli di storia del turismo in Tirolo e a Merano.

sono aperti dal 1 aprile al 15 ottobre - potete acquistare i biglietti direttamente in reception!

Dintorni

Chi desidera ammirare una vista incantevole su Merano, può passeggiare dal Gasthof Grüner Baum a Verano (sentiero 12a) fino alla piattaforma panoramica a 1.465 metri. Lì si trovano circa 40 "sedute da cinema" in acciaio e legno di castagno: sedetevi e ammirate la vista come foste al cinema!

Seguite l'elegante volo di falchi, avvoltoi, aquile, poiane, nibbi e civette sulla collina di Castel Tirolo a Tirolo dove da marzo a novembre è aperto il centro di cura per uccelli rapaci. Una splendida esperienza per grandi e piccoli amici degli animali.

Meran 2000 offre d' estate tantissime escursioni di diversi livelli e d'inverno è un paradiso per ski, snowboard, ciaspole e slitta. Potete raggiungere questo paradiso in montagna dal nostro albergo con la linea d'autobus n°1A e 13 fino alla funivia oppure con il bus 225 direttamente ad avelengo.Dopo la funivia Vi porterà in montagna, per passare una giornata indimenticabile!